Breaking
Gio. Feb 29th, 2024

Laura Luchetti vince il premio Ermanno Olmi 2020 La regista ottiene l’ambito premio per il suo film, “Fiore Gemello”, che sta ricevendo tantissimi consensi in giro per il mondo.

Feb 1, 2020

Momento d’oro per la regista Laura Luchetti che, dopo aver attirato l’attenzione della critica mondiale per il suo film “Fiore Gemello”, riceverà il Premio Ermanno Olmi 2020, che per il secondo anno consecutivo sarà consegnato dalla famiglia ad un giovane regista che più si avvicina per sensibilità, poetica, autenticità, semplicità e realismo allo stile del grande maestro.

Il film è stato presentato al Toronto Film Festival, dove ha ricevuto la Menzione della critica Fipresci. Ha ottenuto inoltre la candidatura all’Eurimages Audentia Award e ricevuto grandi consensi anche al Festival CINEMED di Montpellier.

“Fiore Gemello” racconta la storia adolescenziale tra Anna e Basim, una, figlia di un trafficante di migranti, l’altro, immigrato clandestino proveniente dall’Africa. Nonostante le loro diversità, la loro voglia di lasciarsi il passato alle spalle li unisce profondamente.

 

By lavocedelloschermo

Francesco Sciortino, giornalista pubblicista dal 2014, appassionato di serie tv, cinema e doppiaggio. In passato cofondatore della testata online “Ed è subito serial”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi