Breaking
Gio. Giu 20th, 2024

7 film da vedere se non ne puoi più del Natale! Per quando si pensa di non poter stomacare ancora panettone e si ha bisogno di sentirti vivi

Dic 26, 2019

Puoi goderti fino a un certo numero di canti di Natale prima di voler vedere qualcuno ucciso brutalmente con un’ascia? Ci pensiamo noi de La Voce Dello Schermo!

Questa lista è per quelli a cui piace giocare a fare il Grinch, per i finti allegri, per quelli che sì, Gremlins è davvero un film di Natale!!!

Insomma, per chi non ne può davvero più dell’ennesimo rewatch di Love Actually.

DIE HARD – VIVERE O MORIRE

Odiate le feste di Natale? La vostra famiglia? Odiate tutto e tutti? Volete fare fuori qualcuno affumicandolo di brutto? Vi va di lanciare qualcuno giù da un palazzo? E far saltare in aria un po’ di roba? Allora questo film fa decisamente per voi. La trama principale vede protagonisti alcuni terroristi che attaccano l’edificio dove si tiene un festoso party natalizio e l’eroe John McClane (interpretato da Bruce Willis) che tenta di sfidarli. Non esiste una morale da imparare, né motivi per il quale il protagonista debba essere costantemente allegro per far contenta la nonna. Niente Miracolo sulla 34esima strada, che ne dite di un bel salvataggio di emergenza in Nakatomi Plaza?!  

KISS KISS BANG BANG

Robert Downey Jr. brilla nei panni del ladro Harry Lockhart nel debutto alla regia di Shane Black. Quando durante un furto qualcosa va storto, Harry partecipa casualmente a un’audizione dove la sua vera angoscia viene scambiata per grande talento recitativo. Vola così a Los Angeles per un provino, dove gli è stato detto di seguire il detective “Gay” Perry (Val Kilmer) per il suo ruolo. Lì si riunisce con la suo amica d’infanzia Harmony (Michelle Monaghan). Durante il periodo natalizio, Harry esplorerà Los Angeles nelle sue parti affascinanti e in quelle squallide infestate dal crimine. Kiss Kiss Bang Bang è una commedia nera davvero divertente che prende in giro il Natale a Hollywood completando il tutto con un’interessante indagine per omicidio!

IL PADRINO I E II

Quella di guardare il Padrino potrebbe diventare una delle vostre tradizioni natalizie preferite. A primo acchito questi film potrebbero non sembrare abbastanza natalizi, ma entrambi si svolgono durante il periodo delle vacanze. La brutalità ma anche la dualità familiare di questi film si sente molto in linea con questo periodo dell’anno: I Corleoni a volte si odiano, ma Natale e Capodanno sono un momento per stare insieme. Pensa a Michael che si precipita al capezzale di suo padre quando viene a sapere del tentativo di assassinio mentre fa shopping natalizio con Kay, o a come scopre il tradimento di Fredo durante le celebrazioni di Capodanno a Cuba. Se sei un po’ cinico in questo periodo dell’anno, allora i messaggi finali di Il Padrino e Il Padrino parte II,  su come il potere corrompe dall’interno una famiglia, può essere la scelta giusta per voi!

CAROL

È la stagione di Carol! Ambientato nel 1950 a New York, l’aspirante fotografa Therese (Rooney Mara) sviluppa un rapporto intimo con una donna più grande di lei (Cate Blanchett) dopo averla incontrata al grande magazzino dove lavora. La splendida cinematografia riesce a catturare la stagione natalizia senza che essa sia l’intero obiettivo del film. Essa fa solo da sfondo a questa storia d’amore proibita. L’inclusione del cappello natalizio di Therese, la splendida neve invernale e le decorazioni natalizie aggiungono un elemento di calore festivo alla storia che vi porterà su una montagna russa di emozioni.

THE LEGEND OF HELL HOUSE – DOPO LA VITA

Basato sull’ omonimo romanzo di Richard Matheson, The Legend of Hell House è un horror degli anni ’70 che mantiene la sua inquietante atmosfera anche 40 anni dopo. Ispirato da The Haunting of Hill House di Shirley Jackson, il film racconta la storia del fisico Dr. Lionel Barrett (Clive Revill), assunto per indagare la possibilità di vita dopo la morte a Belasco House. Barrett mette insieme un team, che consiste in sua moglie Ann (Gayle Hannicutt), la medium della mente Florence (Pamela Franklin) e il medium del corpo Benjamin (Roddy McDowall), per arrivare una settimana prima di Natale. Benjamin è l’unico superstite di un’indagine condotta 20 anni prima. L’affascinante mistero del film e l’atmosfera della casa stregata ti tengono incollato al divano fino alla sua rivelazione finale.

L’ESERCITO DELLE 12 SCIMMIE

Uno dei successi commerciali e critici di Terry Gilliam, il thriller neo-noir apocalittico del 1995 sui viaggi nel tempo che ha ispirato la serie televisiva, è a sua volta ispirato a un esoterico cortometraggio francese del 1962 composto quasi interamente da fotografie fisse. Bruce Willis (sì, di nuovo!) è un violento, pazzo viaggiatore nel tempo trasformatosi in un malato di mente. Brad Pitt affascina nel suo ruolo di bioterrorista delirante diventato anch’egli malato mentale. Quella che sembra una trama inutilmente complessa si risolve con un momento di gestalt che è sia bello che agonizzante. Cos’ha di natalizio? Il virus mortale che ha causato l’apocalisse è stato rilasciato al culmine della stagione dello shopping natalizio, lasciando quelli nel futuro a cercare indizi durante un Black Friday che sembra non finire mai. Uno dei temi del film – la futilità di cercare di correggere gli errori del passato – è una sovversione del tropo in molti classici di Natale.

KRAMPUS – NATALE NON È PER SEMPRE

Per coloro che non conoscono questa figura del folklore bavarese, Krampus è l’anti-Babbo Natale tedesco. Un mostro cornuto con zoccoli a spicchi, pelliccia, zanne, e una propensione a picchiare i bambini cattivi prima di trascinarli all’inferno. Questa figura è ritenuta precedente all’introduzione del cristianesimo in Europa e si pensa essere stata adattata alle tradizioni natalizie durante il periodo della conversione. Nel cast della horror comedy del 2015 che ha come protagonista questo personaggio troviamo Adam Scott, Toni Collette e Gideon Emery nei panni del mostro. Sogni d’oro bambini!

di Elvira Bianchi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi