Breaking
Gio. Giu 20th, 2024

I film della settimana: grandi aspettative per “L’ufficiale e la spia” Ritorno in grande stile per Roman Polanski. Intriga “Light of my fire”. Cetto La Qualunque alla conquista della Germania.

Nov 22, 2019

Settimana molto variegata nelle sale cinematografiche quella che va dal 18 al 25 novembre. Questo weekend occhi puntati sul nuovo film di Roman Polanski: “L’ufficiale e la spia”. Incuriosisce anche il nuovo film di e con Casey Affleck e “Aspromonte – La terra degli ultimi” con Marcello Fonte. Scopriamo insieme i titoli della settimana…

ASPROMONTE – LA TERRA DEGLI ULTIMI

Film di Mimmo Calopresti con Valeria Bruni Tedeschi, Marcello Fonte e Francesco Colella. La trama ruota attorno alle vicende degli abitanti di Africo, un paesino dell’Aspromonte abbandonato a sé stesso. Le persone che ci vivono sono in uno stato primitivo, privati di acqua corrente e di elettricità e la classe politica ignora le necessità degli abitanti. Tuttavia l’arrivo di una maestra di Como proverà a portare una ventata di novità agli abitanti di Africo.

CETTO C’È, SENZA DUBBIAMENTE

È tornato nel terzo film a lui dedicato il Cetto La Qualunque interpretato da Antonio Albanese e diretto da Giulio Manfredonia. Questa volta Cetto, dopo essersi messo alle spalle la carriera politica, andrà alla conquista della Germania, dove ha aperto una catena di pizzerie e ristoranti.

COUNTDOWN

Film horror soprannaturale che strizza l’occhio a “Final Destination”. Il film racconta di una ragazza che, dopo aver scaricato un’applicazione capace di prevedere la data della morte, scopre di avere poche ore di vita. Indagando di più scopre che effettivamente altre persone hanno usato quell’app e non hanno avuto vita lunga. Riuscirà la ragazza a sfuggire all’infausto destino?

LIGHT OF MY LIFE

Un film di e con Casey Affleck che è ambientato in uno scenario apocalittico. Dopo che il genere femminile si è quasi estinto, un uomo va alla ricerca di un luogo dove la figlia Rag possa crescere al sicuro. Il viaggio non sarà semplice, ma il padre è determinato a proteggere la figlia a ogni costo.

L’UFFICIALE E LA SPIA

Film di genere storico di Roman Polanski, vincitore del Leone d’argento – Gran Premio della giuria al Festival di Venezia e tratto dall’omonimo romanzo di Robert Harris, che è anche autore della sceneggiatura assieme a Polanski. La trama ruota attorno alle indagini compiute dal tenente francese Georges Picquart per scoprire la verità sull’affare Dreyfus, in seguito all’accusa di alto tradimento mossa ai danni del capitano alsaziano di origine ebraica Alfred Dreyfus e alla falsificazione delle prove legate alla sua condanna.

PLOI

Film d’animazione che racconta l’emozionante viaggio del piccolo Ploi, pulcino di piviere coraggioso e ambizioso, per migrare verso casa e ricongiungersi alla sua famiglia e all’amata Ploveria.

TUTTI I RICORDI DI CLAIRE

Film di Julie Bertuccelli con Catherine Deneuve incentrato attorno al personaggio di Claire Darling, una donna convinta che sia l’ultimo giorno della sua vita e che decide di vendere tutti gli affetti che appartengono al suo passato.

CONSIGLIATI: “L’ufficiale e la spia” e “Light of my life”

Di Francesco Sciortino

By lavocedelloschermo

Francesco Sciortino, giornalista pubblicista dal 2014, appassionato di serie tv, cinema e doppiaggio. In passato cofondatore della testata online “Ed è subito serial”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi